forkredit.com | http://www.sadowod.com | vivaspb.com | finntalk.com

Museo itinerante - partecipazioni eventi fieristici


  • IL MUSEO E' CHIUSO PER TRASLOCO. ARRIVEDERCI A PRESTO!

    THE MUSEUM IS CLOSED FOR REMOVAL. SEE YOU SOON!

    WEGEN UMZUG IST DAS MUSEUM GESCHLOSSEN. AUF WIEDERSEHEN BIS BALD!

Didattica

La didattica al Museo

 

Il Civico Museo di Jesolo da anni si distingue per attività didattiche e campagne educative realizzate per le scuole o il pubblico generico. Questo non avviene solo utilizzando le numerose collezioni e le esposizioni presenti nel museo, ma fornendo spesso la propria consulenza o mettendo a disposizione la decennale esperienza sul campo del personale. L’aspetto didattico-educativo del museo è infatti una delle missioni prioritarie del Civico Museo, al pari della conservazione di reperti e tradizioni provenienti dal territorio locale e nazionale. Pertanto, oltre alle visite guidate, alle mostre o alle aree di grande interesse naturalistico, il museo propone, previa prenotazione, attività di laboratorio che privilegiano non solo la conoscenza dei materiali utilizzati, ma anche la manualità e l’apprendimento in ambienti non formali. Non meno importante è il recupero di mestieri e tradizioni che scompaiono, in tal senso al Civico Museo è possibile, su prenotazione, assistere ad operazioni di restauro conservativo e recupero di oggetti di valore naturalistico e ambientale provenienti da vecchie collezioni. Infine il personale del Civico Museo mette a disposizione la propria esperienza per favorire e facilitare l’allestimento di mostre e laboratori nelle scuole o in altre sedi.

Grest Estivi

 

Il Civico Museo di Storia Naturale di Jesolo, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, da anni pianifica tutta una serie di attività interattive con i ragazzi delle scuole materne, elementari e medie della Provincia di Venezia.

I moduli interattivi potranno essere scelti sia singolarmente che unitamente e riguardano:

1. il laboratorio di didattica naturalistica, che nei mesi estivi si sviluppa nel parco attiguo al museo, con lezioni mirate all’apprendimento dei rudimenti della lavorazione dell’argilla e della cartapesta; tutto ciò permetterà, come risultato finale, la riproduzione di miniature della fauna del territorio con l’uso anche di calchi in gesso;

2. la possibilità di organizzare ed effettuare visite guidate in aree naturalistiche nel Comune di Jesolo e nella Laguna di Venezia con percorsi funzionali all’età e al livello preparativo dei partecipanti;

3. ad ogni ragazzo verrà consegnato un libro a carattere faunistico e naturalistico o di narrativa ambientale, i ragazzi dovranno leggerlo e poi commentarlo all’interno dei gruppi di lavoro, gli stessi gruppi successivamente produrranno delle ricerche o commenti scritti.

Questa iniziativa vuole creare lo stimolo nei giovani alla lettura, a interagire in piccoli gruppi di lavoro e ricerca, ad applicare la loro mente su attività pratico – naturalistiche che li vedranno totalmente protagonisti.

 

Le Campagne Educative

L'ARCA e i bambini delle scuole primarie

Ogni anno tante sono le iniziative a cui la nostra associazione partecipa investendo tempo e risorse economiche, al fine di stimolare ed educare i nostri ragazzi a un corretto rapporto con la fauna e il territorio. Eccone un esempio.

Il 6 e 7 aprile 2013 è stata dedicata la XVII Edizione Nazionale Mostra Scambio del libro a tutti i bambini in età scolastica.

Giovedì 2 ottobre 2008 tutti gli alunni della scuola primaria “Colombo” di Jesolo Lido (VE) hanno avuto modo di conoscere da vicino il fantastico mondo dei rapaci che popolano la nostra regione. Presenti all’evento anche i genitori degli alunni. Risultato: tante le domande, curiosità e applausi reciprocamente scambiati. L'iniziativa è stata fortemente voluta dal complesso scolastico Colombo ed in particolare all'instancabile insegnante Nedda Fancio. L'ennesima tangibile prova che quando si vuole, anche se con sacrificio, i risultati si ottengono.

falconieri

Le visite sul territorio

 

Negli anni sono stati messi a punto numerosi moduli visita o lezioni naturalistiche in ambienti naturali, presso oasi naturalistiche o aree umide di particolare interesse didattico – educativo, ubicate in località poco distanti dal museo all’interno del Comune di Jesolo o di comuni limitrofi.
Tra le uscite sul territorio si propongono:

• visita al complesso vallivo di Lio Maggiore, nel Comune di Jesolo, una tra le più importanti aree vallive della Laguna di Venezia. Difficoltà di percorso “medio – bassa”. Per questa tipologia di visita guidata occorre preventiva prenotazione e autorizzazione da parte dei proprietari. Le visite sono programmate a numero chiuso e richiedono un comportamento particolarmente rispettoso nei confronti dell’ambiente. Durata circa ore 2.00/2.30;

• visita alla “Vallesina degli Armeni” situata nel Comune di Cavallino (VE), estensione 15 ettari, ove è possibile osservare un lembo di dune fossili e un importante orto botanico costituito da piante endemiche spontanee o da frutto, al suo interno vi è anche una valle da pesca. Questa visita, che presenta un percorso con difficoltà molto bassa, è possibile solo su preventiva prenotazione e disponibilità da parte del proprietario. Durata circa ora 1.00/1.30;
Campagne Educative
• visita alla foce del Fiume Sile. Si potranno vedere il suo faro, numerosi tipici bilancioni da pesca e la suggestiva Conca del Cavallino con le sue chiuse del 1642 e del 1912. Piacevole sarà la passeggiata lungo l’argine del Sile che permetterà di fare alcune osservazioni anche su Valle Cavallino ed altri suggestivi lembi di laguna dolce e salmastra. Durata circa ore 1.00/1.30;

• Su preventiva prenotazione e pianificazione è possibile effettuare una visita al prestigioso e tecnologico impianto di potabilizzazione delle acque di Torre Caligo, situato sulle sponde del fiume Sile nel Comune di Jesolo (VE).
Questa struttura, sorta all’inizio degli Anni ‘60, è stata soggetta a continui e numerosi ampliamenti ed ammodernamenti tecnologici, rivolti sia ai processi di potabilizzazione sia alla potenzialità produttiva, arrivando a depurare circa 75.000 m³ d’acqua al giorno, riuscendo così a far fronte al crescente fabbisogno idrico potabile di tre tra i più importanti insediamenti turistici dell’intero Alto Adriatico (Jesolo, Eraclea e Cavallino - Treporti).
La struttura è agevolmente visitabile su preventiva domanda scritta e previo consenso della direzione dell’azienda che la gestisce (Azienda Servizi Integrati – A.S.I. S.p.A.). Vi è un percorso didattico che si snoda nei diversi settori di trattamento, dalla captazione delle acque grezze dal fiume Sile fino al prodotto finale “acqua potabile”, messo in rete per i fabbisogni cittadini. La visita è guidata ed illustrata da personale qualificato dell’azienda.
La durata complessiva dell’intero programma, incluso l’accompagnamento dal Civico Museo di Jesolo all’impianto di potabilizzazione, è di circa ore 4.00 /4.30.

Per informazioni e prenotazioni:

Segreteria Museo Civico di Storia Naturale
Piazza Carducci, 49 - 30016 Lido di Jesolo (VE)
Tel/Fax: 0421 382 248
E – mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Archivio News

I nostri orari

Lavora con noi

Contattaci

I nostri Orari

IL MUSEO E' CHIUSO PER TRASLOCO. ARRIVEDERCI A PRESTO!

THE MUSEUM IS CLOSED FOR REMOVAL. SEE YOU SOON!

WEGEN UMZUG IST DAS MUSEUM GESCHLOSSEN. AUF WIEDERSEHEN BIS BALD!

Contattaci

Piazza Carducci, 49 - (Via Bafile)
30016 Jesolo Lido, Ve
Italy

Contattaci