forkredit.com | http://www.sadowod.com | vivaspb.com | finntalk.com

Museo itinerante - partecipazioni eventi fieristici


  • IL MUSEO E' CHIUSO PER TRASLOCO. ARRIVEDERCI A PRESTO!

    THE MUSEUM IS CLOSED FOR REMOVAL. SEE YOU SOON!

    WEGEN UMZUG IST DAS MUSEUM GESCHLOSSEN. AUF WIEDERSEHEN BIS BALD!

Le Mostre

Mostre itineranti disponibili

Le mostre, di notevole attualità e spessore naturalistico - scientifico per gli argomenti trattati, sono state ideate dal Direttivo del Civico Museo di Storia Naturale di Jesolo, in stretta collaborazione con l’Ass. Nazionale A.R.C.A. 113 Ecologico Onlus, Associazione per la Ricerca e Conservazione Ambientale. Vi hanno collaborato anche università ed enti pubblici distribuiti su tutto il territorio nazionale, gli stessi hanno realizzato e intitolato specifici poster tematici. Le mostre, già ospitate in diverse province italiane presso prestigiose strutture pubbliche e private, registrano un notevole afflusso di pubblico, tra cui numerose scolaresche di ogni livello e grado, ciò grazie alle sue chiare e schematiche descrizioni didascaliche.

trasporto di dinosauro rinoceronte lanoso

Le mostre sono generalmente costituite da modelli e calchi di animali e da poster tematici 70 x 100 cm in plexiglas con rispettive griglie componibili di sostegno, il tutto nel rispetto delle normative vigenti antinfortunistiche. Le mostre vengono costantemente aggiornate e arricchite in funzione degli sviluppi scientifico – conoscitivi. Possono, inoltre, su richiesta essere integrate con altro materiale espositivo appropriato.
Di seguito si riportano le schede di presentazione delle mostre più importanti e attualmente disponibili, le stesse possono essere richieste e trasferite in tutte le regioni italiane per periodi da definirsi.
Si è in grado di provvedere alla loro personalizzazione, trasporto, allestimento, disallestimento, nonché assistenza in loco con personale qualificato.

Cliccare su menù sulla destra per visualizzare le mostre disponibili

Arte animalier e pittura naturalistica Europea


Ideata, progettata e realizzata da Roberto Basso, Direttore del Civico Museo di Storia Naturale di
Jesolo, questa mostra si è dimostrata particolarmente adatta alla visita da parte di classi di ogni livello
e grado in quanto valido strumento anche per lezioni di artistica. Nella mostra sono esposte le opere di dodici artisti italiani del ‘900, alcuni di loro non sono più in vita, e tra questi non si può non ricordare Cecconi, Quadrone, Vestrini, Lemmi e Norfini che con il loro stile e diverse tecniche di lavoro come il colore ad olio, la tempera, il pastello e il disegno al tratto a matita o china, hanno saputo caratterizzare l’illustrazione di note riviste o volumi naturalistici italiani e francesi dal 1920 al 1970. La mostra è anche particolarmente ricca di cartoline e splendide stampe d’epoca. Nei decenni 1970-80, ci fu in Italia un momento di stasi per lo stile verista del genere “animalier”, ma nell’ultimo decennio si è assistito ad una proficua ripresa d’interesse da parte di nuovi talenti italiani, che si stanno affermando proprio per le loro capacità tecniche e profonda conoscenza della materia naturalistica e più specificatamente faunistica.
La mostra presenta anche numerose opere di noti pittori del Mezzogiorno che, evolutisi artisticamente in quel contesto ambientale, hanno prodotto straordinari paesaggi di quelle terre così calde, luminose e vive di colori. Antonio Trenta, Gino Ammassari, ne sono un tangibile esempio.

 

 

 

 

Mario NORFINI (FI 1870 – FI 1956)
Michele DUBINI (Milano 1940)
Luigi UGOLINI (FI 1891 – FI 1980)
Roberto LEMMI (FI 1901 – FI 1971)
Paolo MAZZALAI (Trento 1948)
Gino AMMASSARI (LE 1930 – LE 1996)
Paola ZERBI (Milano 1949)
Antonio TRENTA (Calimera - LE - 1930)
Lorenzo DOTTI (Torino 1958)
Fulco PRATESI (Roma 1934)
Francesco PETRETTI (Roma 1959)
Silvia GANDINI (Manerbio - BS - 1970)

Dino PERCO (Trieste 1906 – 1980)

Giovan Battista QUADRONE (Mondovì 1844 – 1898)

Eugenio CECCONI (Livorno 1942 – Firenze 1903)

 

Mentre per gli artisti francesi:

Charles OBERTHŰR (Rennes 1845 – 1924)

Leon DANCHIN (Lille 1887 – 1938)

Boris RIAB ( 1898 – 1975)

 

Inaugurata il 27 gennaio 2001, è già stata presentata e ospitata a:
Inaugurazione 27 gennaio 2001 Museo Civico di Storia Naturale del Delta del Po, Ostellato (FE);
Inaugurazione 25 maggio 2001 Riolo Terme (RA);
Inaugurazione 28 giugno 2001 Città di Faenza;
Inaugurazione 06 luglio 2001 Fiera di Gallo (Comune di Poggio Renatico -FE);
Inaugurazione 11 agosto 2001 “728^ Sagra Nazionale dei Osei”, c/o Palazzo Biglia, Sacile (PN);
Inaugurazione 13 ottobre 2001 Padiglioni fieristici di Ferrara per il Campionato Provinciale F.O.I.;
Inaugurazione 16 novembre 2001 I° Internazionale “Città del Palladio” Vicenza c/o padiglioni fieristici;
Inaugurazione 15 dicembre 2001 Parco dell’Aspromonte, Museo Civico di Storia Naturale di Cittanova (RC);
Inaugurazione 20 marzo 2002 2° Edizione Museo Civico di Storia Naturale del Delta del Po, Ostellato (FE).
Inaugurazione 20 luglio 2003 Museo Civico di Storia Naturale di Jesolo (VE)
Inaugurazione 21-23 maggio 2004 Bracciano
Inaugurazione 20-22 maggio 2005 Game Fair Bracciano (RM)
Inaugurazione 17-19 giugno 2005 Game Fair San Daniele del Friuli (UD)
Inaugurazione 19-21 maggio 2006 Game Fair Bracciano (RM)
Inaugurazione 4-6 maggio 2007 Longarone Fiere Belluno
Inaugurazione 8-10 giugno 2007 Game Fair Tarquinia (VT) 2007
Inaugurazione 30 maggio – 2 giugno 2008 “Game Fair” Tarquinia (VT)
Ha ricevuto complessivamente i seguenti patrocini:
- Gruppo Editori Calderini – Edagricole, Bologna;
- Gruppo Editoriale Olimpia, Firenze;
- I.R.E.D.A., Istituto Nazionale di Ricerca e Didattica Ambientale;
- Federazione Nazionale Pro Natura e Federnatura;
- Ass. Naz. A.R.C.A. 113 Ecologico, Associazione per la Ricerca e Conservazione Ambientale, Onlus;
- F.I.D.C. – C.O.N.I., Provincia di Ravenna, Settore Educazione e Ambiente;
- Pro Loco di Ostellato;
- Ass. Turismo e Pro Loco di Riolo Terme;
- Unione Naturalisti Bolognesi;
- F.O.I., Federazione Ornicoltori Italiani, Ente Riconosciuto.
E’ formata da 30 poster tematici 70 x 100 cm in plexiglas e da rispettive griglie componibili di sostegno, il
tutto nel rispetto delle normative vigenti antinfortunistiche, e da circa 50 tele, pastelli, acquerelli, disegni a
tempera o matite. Per questa mostra, in riferimento al vasto patrimonio artistico di cui è composta, si rende
necessaria un’assicurazione.
Per informazioni rivolgersi a:
Museo Civico di Storia Naturale di Jesolo, Piazza Carducci 49, 30016 Jesolo (VE)
Tel e fax0421/382248; e – mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Impariamo a conoscere i delfini e i cetacei

Scheda di presentazione della Mostra Itinerante:
“Impariamo a conoscere i nostri amici delfini”.
Ideata, progettata e realizzata dal Dott. Roberto Basso, Direttore del Civico Museo di Storia Naturale di
Jesolo (VE), dal WWF Puglia e dall’Associazione Nazionale A.R.C.A. 113 Ecologico, Ass. per la Ricerca e
Conservazione Ambientale, Istituto Tethys, Whale and Dolphin Conservation Society. È stata, in tutte le
numerose occasioni inaugurali, visitata da un folto pubblico, in particolare da scolaresche di ogni livello e
grado, ciò grazie anche alle sue chiare e schematiche descrizioni didascaliche. La mostra presenta centinaia
di fotografie, disegni, grafici e tabelle descrittive su tutti gli aspetti biologici dei delfini.
Inaugurata il 24 aprile 1987 c/o il Grand Hotel delle Terme, Fasano (BR), in occasione del convegno
nazionale “Degrado ambientale e inquinamento costiero problemi, soluzioni”.
Inaugurazione 21 maggio 1988 Museo Civico di Storia Naturale del Salento, Calimera (LE);
Inaugurazione 19 giugno 1988 c/o Castello Aragonese, Otranto, in occasione del convegno “Il diritto ad un
mare pulito. Il caso Enichem”;
Inaugurazione 20 luglio 1988 c/o Sala Convegni “Aldo Moro”, Calimera (LE), in occasione del convegno
“Problemi di conservazione del mare”;
Inaugurazione 3 agosto 1988 c/o Pro Loco Torre dell’Orso, Melendugno (LE) al convegno “Incontro con il
mare”;
Inaugurazione 31 maggio 1989 Calimera (LE) in occasione del convegno “Protezione e conservazione della
fauna e ambiente marino”;
Inaugurazione 13 agosto 1991 c/o Circolo Nautico, Marina di San Foca, Melendugno (LE) in occasione
dell’incontro su “Il mare tutela e salvaguardia”;
Inaugurazione 24 luglio 1992 Marina di San Foca (LE) in occasione della “Tre Giorni Ecologica”;
Inaugurazione 20 marzo 1993 Caprarica di Lecce in occasione della “1° settimana ecologica”;
Inaugurazione 29 agosto 1993 c/o Country Club Alimini, Otranto (LE) in occasione di una serata di
solidarietà per la salvaguardia dei delfini;
Inaugurazione 2 dicembre 1993 Vitigliano (LE) in occasione della tavola rotonda “… Tra identità e
… tensione”;
Inaugurazione 5 aprile 1994 Torino, presso Museo Naturalistico Salesiano “Don Bosco”
Inaugurazione 15 giugno 1996 Museo Civico di Storia Naturale del Delta del Po, Ostellato (FE);
Inaugurazione 1 maggio 2004 Museo Civico Di Storia Naturale di Jesolo, (VE)
Inaugurazione 28 settembre – 7 ottobre 2007 Villaggio del Pescatore (TS)
- Amministrazione Provinciale di Brindisi;
- Amministrazione Provinciale di Messina;
- Comune di Messina;
- Comune di Otranto (LE);
- Comune e Pro Loco di Ostellato (FE);
- Comune di Santa Cesarea Terme (LE);
- Comune di S. Maria di Leuca (LE);
- Comune di Caprarica di Lecce;
- Lions Club, Distretto 108/A, Italy, VI Circoscrizione;
- Whale and Dolphin Conservation Society
- Istituto Tethys
- Centro Studi Cetacei di Milano
- Ambiente e/è Vita F.V.G.
Dalla sua iniziale impostazione, è stata totalmente
revisionata e aggiornata con le ultime scoperte e studi
attinenti la biologia ed etologia dei cetacei, sia misticeti
che odontoceti. Questa mostra è correlata di diversi
reperti zoologici come: fedele ricostruzione a
grandezza naturale di cetacei e loro preparati
osteologici, reperti paleontologici ed altre curiosità
legate a quest’argomento.
Per informazioni rivolgersi a:
Museo Civico di Storia Naturale di Jesolo, Piazza
Carducci 49, 30016 Jesolo (VE)
Tel e fax0421/382248; e – mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Ha ricevuto complessivamente i seguenti patrocini:
- Regione Puglia;
- WWF Italia;
- Centro Studi Cetacei di Milano;
- I.R.E.D.A., Istituto Nazionale di Ricerca e
Didattica Ambientale;
- Federazione Nazionale Pro Natura e Federnatura;
- Ass. Naz. A.R.C.A. 113 Ecologico, Associazione per
la Ricerca e Conservazione Ambientale, Onlus;
- Pro Loco Comune di Melendugno (LE);
- Amministrazione Provinciale di Lecce;

Conoscere la fauna alloctona

Scheda di presentazione della Mostra Nazionale Itinerante:
“Conoscere la fauna alloctona indesiderata”.
“Fauna Aliena tra Noi”.
Ideata dal Dott. Roberto Basso, Direttore del Civico Museo di Storia Naturale di Jesolo e dall’Associazione
Nazionale A.R.C.A. 113 Ecologico, Onlus, Ass. per la Ricerca e Conservazione Ambientale. Vi hanno
collaborato 20 Università ed Enti Pubblici distribuiti su tutto il territorio nazionale, realizzando e intitolando
specifici poster tematici. E’ introdotta da un poster realizzato dal Dott. Piero Genovesi, tecnologo
dell’I.N.F.S. (Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica). Per l’attualità dell’argomento e il valore dei suoi
contenuti, questa mostra in circa cinque anni è stata ospitata in 10 diverse province italiane, presso città o
prestigiose strutture pubbliche. Ha registrato circa 240.000 visitatori, accumulando oltre 110 articoli di
rassegna stampa. È stata, in tutte le occasioni, visitata da un folto pubblico, tra cui numerose scolaresche di
ogni livello e grado, ciò grazie anche alle sue chiare e schematiche descrizioni didascaliche. La mostra
presenta centinaia di fotografie, grafici e tabelle descrittive.
Inaugurata il 10 luglio 1999, è già stata presentata e ospitata nelle seguenti località:
Inaugurazione 10 luglio 1999 Museo Civico di Storia Naturale del Delta del Po, Ostellato (FE);
Inaugurazione 06 maggio 2000 Ente Fauna Siciliana, Noto (SR);
Inaugurazione 19 maggio 2000 Università di Messina, Corso di Laurea in Scienze Naturali, Aula Magna;
Inaugurazione 15 luglio 2000 Museo Civico di Storia Naturale di Cittanova (RC);
Inaugurazione 25 agosto 2000 Città di Ravenna;
Inaugurazione 23 settembre 2000 Museo di Storia Naturale Don Bosco, Torino;
Inaugurazione 13 novembre 2000 Università della Calabria, Dip. di Ecologia e Orto Botanico, Cosenza;
Inaugurazione 03 giugno 2001 Erigendo Museo Naturalistico Santimento (Piacenza);
Inaugurazione 12 luglio 2001 Museo Civico di Storia Naturale di Trieste;
Inaugurazione 16 novembre 2001 I° Internazionale “Città del Palladio”, Padiglione Fieristico, Vicenza;
Inaugurazione 3 aprile 2002 Museo Civico di Storia Naturale di Venezia;
Inaugurazione 26 settembre 2002 31° Mostra Ornitologica “7° Città di Cordenons”, Cordenons (PN);
Inaugurazione 11 settembre 2003 Fiera Naz. di Argenta(FE) Padiglione Agriturismo, Parchi ecc
Inaugurazione 29 novembre 2003 Museo Civico di Storia Naturale di Jesolo (VE)
Inaugurazione 01 maggio 2004 Complesso Scolastico “Pascoli” Cavallino (VE)
Inaugurazione 23 maggio 2005 Assessorato Caccia Città di Barletta (BA)
Inaugurazione 15 novembre 2005 Provincia di Torino
Inaugurazione 19-21 maggio 2006 “Game Fair” Bracciano – (RM)
Inaugurazione 20 ottobre- 4 novembre 2007 Almenno San Salvatore (BG)
Ha ricevuto complessivamente i seguenti patrocini:
Amm. Provinciale di Ferrara, Servizio Naturalistico Difesa del Suolo Protezione Flora Fauna;
Consorzio del Parco Regionale del Delta del Po;
I.N.F.S., Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica;
I.R.E.D.A., Istituto Nazionale di Ricerca e Didattica Ambientale;
Federazione Nazionale Pro Natura e Federnatura;
Ass. Naz. A.R.C.A. 113 Ecologico, Associazione per la Ricerca e Conservazione Ambientale, Onlus;
F.I.D.C. – C.O.N.I., Provincia di Ferrara e Ravenna, Settore Educazione e Ambiente;
Città di Noto (SR), Ass. BB. CC. e P.I.;
Ente Fauna Siciliana, Noto (SR);
Amministrazione Provincia di Messina;
Amministrazione Comune di Messina;
Regione Calabria;
Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria;
Ente Parco Nazionale D’Aspromonte;
Corpo Forestale dello Stato, Coordinamento Provinciale di Reggio Calabria;
Provincia di Ravenna, Settore Agricoltura, Caccia e Pesca;
Unione Naturalisti Bolognesi;
F.O.I., Federazione Ornicoltori Italiani, Ente Riconosciuto
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste;
Museo Civico di Storia Naturale di Venezia;
Città di Cordenons (PN);
Regione Veneto
Provincia di Bergamo
Comune di Almeno San Salvatore (BG)
E’ formata da 32 poster tematici 70 x 100 cm in plexiglas e da rispettive griglie componibili di sostegno, il
tutto nel rispetto delle normative vigenti antinfortunistiche. La mostra viene costantemente aggiornata e
arricchita in funzione degli sviluppi scientifico – conoscitivi. Può essere integrata con preparazioni
tassidermiche o specie ittiche e crostacei ospitati in appositi acquari.
Per informazioni rivolgersi a:
Museo Civico di Storia Naturale di Jesolo, Piazza Carducci 49, 30016 Jesolo (VE)
Tel e fax0421/382248; e – mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Archivio News

I nostri orari

Lavora con noi

Contattaci

I nostri Orari

IL MUSEO E' CHIUSO PER TRASLOCO. ARRIVEDERCI A PRESTO!

THE MUSEUM IS CLOSED FOR REMOVAL. SEE YOU SOON!

WEGEN UMZUG IST DAS MUSEUM GESCHLOSSEN. AUF WIEDERSEHEN BIS BALD!

Contattaci

Piazza Carducci, 49 - (Via Bafile)
30016 Jesolo Lido, Ve
Italy

Contattaci